Ci vuole un fisico bestiale per fare la rockstar

Un ricercatore dell’Università di Chichester ha svolto un’approfondita indagine sul dispendio energetico e più in generale sull’organismo delle rockstar. Le conclusioni sono scontate, direi: come cantava Luca Carboni qualche anno fa, ci vuole un fisico bestiale per fare la rockstar…

Nella foto: Keith Richards, mitico chitarrista dei Rolling Stones, uno dei rocker dalla vita più sregolata mai vissuti sulla faccia del pianeta…

Annunci

3 pensieri su “Ci vuole un fisico bestiale per fare la rockstar

  1. Una università, non ricordo il nome, quando sarà il giorno che Keith lascerà questo mondo per l’Inferno – mica pretenderà d’andare pure in Paradiso! – gli ha chiesto di donare il suo corpo alla scienza per fini medici. Infatti vorrebbero studiare Keith Richards e la sua incredibile resistenza, essendo che ne ha passate di cotte e di crude, malattie infettive gravissime comprese, senza ricorrere a cure. Insomma, per la scienza è un uomo fuori dal normale: con tutto quello che si è ficcato in corpo dovrebbe essere morto da un pezzo ed invece eccolo lì. Vogliono capire che diavolo ha in corpo.

    Un forte abbraccio di petto 🙂

    Beppe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...