O innovazione, o morte

veltroni-1

Walter Veltroni ha dato un ultimatum, che suona però un po’ fuori tempo massimo, oltre che vago e indeterminato: “O innovazione, o morte”.

A prescindere dalla constatazione sotto gli occhi di tutti dello stato comatoso, se non proprio della morte, nel quale versa già da un pezzo per il Pd, c’è da chiedersi cosa intenda il buon W.V. per “innovazione”, a meno che non intenda proseguire sulla strada del lodevole, ma in fondo velleitario, social networking dell’immancabile Facebook…

Annunci

3 pensieri su “O innovazione, o morte

  1. Purtroppo credo, caro Luigi, che l’angolo cieco in cui
    si è chiuso il PD sia anche dovuto all’insistenza
    continua sulla “questione morale”.
    Il PD è facilmente attaccabile, perché l’unico fattore unificante
    era per ora il fatto di essere un partito di “onesti”.
    Per il resto i capi del PD divergono su tutto:
    se ora manca anche il fattore “onestà” non c’è innovazione
    che tenga.

    Ciao

    Carlo

  2. Secondo me l’INNOVAZIONE consiste unicamente nel porre rimedio ai tremendi errori commessi, a partire dal 1971, dai vertici della Banca d’Italia Azeglio Ciampi e Fazio) e avallati dai politici, in primis dal c/sn di D’Alema e Prodi e c/dx di Berlusconi.
    Questa la ricetta per far risorgere il PD e tutto il c/sn:
    1) Trasformare la “Banca d’Italia” da S.p.A. a “Banca del Popolo Italiano”, della quale ogni cittadino possiede 1 sola azione che acquista alla nascita e si cancella alla fine della vita.
    2) Proclamare la “Proprietà Popolare della Moneta” teorizzata da Giacinto Auriti.
    3) Istituzione del “Reddito di cittadinanza” nella misura da garantire ad ognuno un dignitoso “Livello Essenziale di Esistenza” (LEE), per garantire ad ognuno l’indispensabile libertà, alla stregua dell’ossigeno per respirare.
    4) Istituzione della “Fiscalità Monetaria”, per passare dalla denarocrazia all’antropocrazia, magistralmente teorizzata da Nicolò Mallia.

    In Italia abbiamo fior fiori di economisti per risolvere tutti i problemi economici conseguenti alle suddette innovazioni.
    A tutti gli Onorevoli Politici: SVEGLIATEVI! Onorate la Vs. incommensurabile dignità di UOMINI!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...