Edizioni XII: Ritorno a Bassavilla

Anche un autore del calibro di Danilo Arona – già coinvolto come coautore nel progetto Archetipi – uscirà quest’anno con un libro per Edizioni XII, all’interno della collana Eclissi.

Ritorno a Bassavilla, questo il titolo dell’opera, ci riporta tra le nebbie della più spettrale tra le città della nostra letteratura, e che era tempo si vedesse dedicare un intero libro: Bassavilla. Uno sguardo oltre l’apparenza confortante delle cose, tra storie – vere? – di fantasmi, resoconti dell’insolita attività investigativa dell’autore, e inquietanti fatti di cronaca nera. O nerissima. Spaccati che oscillano in equilibrio quantomai precario sul filo sottilissimo che separa la realtà (o quella che riteniamo tale) dall’Immaginario più disturbante. E dietro sogghigna e prende forma – solo per poi prenderne un’altra – lei: Bassavilla.

Arona tiene fede alla sua fama di affabulatore diabolico, e senza mai abbandonare la sua vena ironica porta su carta il fascino magnetico delle storie raccontate sottovoce, tra vicoli scuri. Di notte.

Daniele Bonfanti, editor del volume, ha incontrato l’autore perché ci racconti qualcosa di Ritorno. E non solo.

Leggi l’intervista su LaTelaNera.com >>

Io credo nei vampiri torna in libreria

Gargoyle Books ripropone per la prima volta dopo quasi 50 anni il saggio-cult di Emilio de’ Rossignoli: Io Credo nei Vampiri, ampio saggio di Emilio de’ Rossignoli sulla figura del vampiro a 360 gradi, stampato per la prima volta nel 1961 e mai riedito, torna nelle librerie italiane per opera di Gargoyle Books.

Emilio de’ Rossignoli – intellettuale che non perse mai di vista l’importanza della radice popolare della cultura – è il brillante cicerone di un viaggio suggestivo dove sfilano vampiri, lemuri, incubi, succubi, golem, mummie, licantropi, zombie, fantasmi, e dove storia, mito e cronaca si intrecciano in un raffinato montaggio di argomenti e interpretazioni. Una storia organica del vampirismo dalle origini ai nostri giorni, dal trascinante furore enciclopedico. La prosa limpida e lo stile sapientemente ironico conferiscono al testo una solida tenuta narrativa così che, pur trattandosi di un saggio, Io credo nei vampiri si legge come un romanzo, e proprio le pagine che sembrerebbero datate sono tra le più interessanti per i corsi e ricorsi di cui la storia del costume nostrano sembra essere popolata (le mode, le tendenze, le partigianerie, i collettivi incuriosimenti).

Il libro di de’ Rossignoli, nobile erudito nato nel 1920 da origini dalmate, è stato un vero e proprio “cult” degli anni Sessanta; pubblicato sull’onda del successo del celeberrimo film Dracula di Terence Fisher del 1958, fu capace di influenzare prepotentemente l’immaginario di una generazione di lettori italiani attorno alla figura del vampiro, letteralmente riscoprendola e esplorandone a tutto tondo ogni aspetto: dal cinema alla musica, all’arte figurativa, alla scienza e alla società.
Dopo il 1961 non fu mai ristampato e divenne introvabile, tanto da divenire misconosciuto verso la fine del secolo scorso.

Interessante è notare che il titolo non è affatto una mossa “a effetto”: de’ Rossignoli era assolutamente convinto che i vampiri non fossero soltanto un mito. I vampiri – e non in senso metaforico – esistono, eccome.

Arricchiscono questa nuova edizione un’introduzione di Angelica Tintori (già coautrice con Franco Pezzini, sempre per Gargoyle e sempre in territorio vampiresco, del recente e ottimo The Dark Screen), e interventi di Danilo Arona – autore per il quale, come lui stesso dichiara, il saggio di de’ Rossignoli è stato un fondamentale input – e di Loredana Lipperini.

Anche voi avete sempre pensato che il vostro vicino di casa sia un vampiro?

Io Credo nei Vampiri è già in libreria, oppure lo trovate sul sito dell’editore.

Io Credo nei Vampiri
Emilio de’ Rossignoli
Introduzione di Angelica Tintori
Interventi di Danilo Arona e Loredana Lipperini
Gargoyle Books 2009
Pag. 393 – 16 €
Codice ISBN: 978-88-89541-39-5

Incontri di Scrittura 2009

Sono aperte le iscrizioni ai corsi di Scrittura e di Editoria organizzati da Edizioni XII in collaborazione con Rosati Communication, Bevivino Editore, La Tela Nera, Pickwick.it e Eden Formazione.

Il corso “Incontri di Scrittura 2009” si rivolge a chi desideri perfezionare la propria tecnica, esplorando in maniera approfondita metodologie, stili e strutture narrative con approccio professionale. A fine corso verrà realizzata un’antologia (ebook, e distribuita in libro cartaceo ai partecipanti) che raccoglierà i racconti dei corsisti.

Il corso di Editoria fornirà agli iscritti le conoscenze per capire come nasce e vive una casa editrice, attraverso i canali dell’intera filiera, insegnando i metodi di lavoro con esercitazioni mirate. E’ dedicato a tutti coloro che siano affascinati dal mondo dell’editoria e coltivino il desiderio di lanciarsi in questa avventura professionale, e a chi lavora già all’interno di una realtà editoriale, o la gestisce, e desideri perfezionare le dinamiche di lavoro.

Alla fine di entrambi i corsi sarà riconosciuto un attestato di frequenza.

Sono attivabili a richiesta dei corsi “full immersion” modulati su una o due giornate, per piccoli gruppi di persone, che approfondiscono una serie di temi mirati: da argomenti specifici legati alla Scrittura al Webwriting.

Relatore principale degli incontri di Scrittura è il nostro Daniele Bonfanti, scrittore, sceneggiatore ed editor-in-chief di Edizioni XII. Relatore principale degli incontri di Editoria è Francesco Bevivino, fondatore e Direttore Editoriale della Bevivino Editore. Inoltre, interverranno vari altri scrittori, editor e professionisti tra cui Alessio Valsecchi, Webmaster de LaTelaNera.com e David Riva, scrittore e Direttore Editoriale di Edizioni XII.

I corsi si svolgeranno a Cinisello Balsamo a partire da ottobre 2009; le iscrizioni sono già aperte!

Scopri come iscriverti e il programma completo alla pagina dei Corsi >>

Mercoledì 8 Luglio 2009 Progetto Babele a Bologna

speciedilogo PB

ORE 18:30 – 21:00 presso
LIBRERIA MODO INFOSHOP
via Mascarella 24/b, Bologna
(a 10 minuti dalla staz. dei treni)

Saranno presenti per la redazione di PB:

Marco R. Capelli (fondatore di Progetto Babele), Cinzia Sgambaro (traduttrice e scrittrice), Carlo Santulli (scrittore)

Verranno presentati:

Ghigo e gli altri di Carlo Santulli (Edizioni Simple)
– Per colpa del Dottor Moreau di Fernando Sorrentino
– La mia Landau di Giuseppe Butera
– Il ciclo di Surk – Mahalabrint di Paolo Durando
– Da D´Annunzio a Pirandello di Mario Puccini, storia di un libro ritrovato, a cura di M.R.Capelli e C.Santulli

Ospiti:
Pietro Sergi, scrittore, che presenterà la raccolta di racconti: Strade interrotte (Laruffa Editrice)

Marco Rizzini, responsabile webmarketing di UNIBOOK Italia, che parlerà delle opportunità del Print On Demand.

Letture di Stefano Farolfi

Performance per voce e chitarra
di Gian Paolo Guerrini e Gian Luca Gaiba

Come sempre, massima gratitudine a quanti vorranno partecipare e, soprattutto, a quanti confermeranno la loro presenza scrivendo alla redazione di PB

Applicando di luglio in edicola con la guida “Fotografia digitale”

joshua eustisa and his MacBook
joshua eustis and his MacBook

È in edicola dal 1° luglio, allegata alla rivista Applicando, la guida ‘Fotografia digitale’, un originale vademecum per utilizzare al meglio le fotocamere digitali e sfruttare fino in fondo le potenzialità di iPhoto, applicazione Apple dedicata alla fotografia, attraverso idee divertenti e suggerimenti utili.

Scritto in un linguaggio semplice e colloquiale dagli autori Mauro Baldacci e Andrea De Marco, il volume di 100 pagine a colori si propone come una vera e propria guida al magico mondo della fotografia digitale suddivisa per argomenti e filoni tematici che spaziano dalla scelta della fotocamera ai trucchi per scattare, dalla gestione dell’archivio fotografico alla correzione delle immagini con iPhoto, dalla condivisione degli album su Internet a come stampare o portare con sé le foto, su iPod e iPhone.

Il numero di luglio di Applicando con allegata la guida ‘Fotografia digitale’ è in edicola dal 1° luglio al prezzo di 9 euro (rivista + libro).

Ma Applicando di luglio riserva altre novità. Prende il via una nuova ricca sezione della rivista dedicata all’iPhone, considerato sì oggetto di grande appeal per il mercato consumer, ma soprattutto formidabile opportunità creativa e di business per gli sviluppatori Mac. La sezione ospita notizie, approfondimenti, test di applicazioni, accessori, trucchi, tutorial e giochi.

Vi segnalo inoltre la struggente (leggetela e capirete perché) intervista a un Mac user importante, Joshua Eustis dei Telefon Tel Aviv

L’eresia di Nefertiti

Da l’inkontro.info:

Nefertiti, libroE’ uscito, per le edizioni Stampa Alternativa, il nuovo libro di Jasmina Tesanovic, la scrittrice, giornalista, regista e blogger originaria di Belgrado nota tra le altre cose per aver pubblicato on line in tempo reale durante la guerra del Kosovo e il bombardamento della Serbia il suo Diary of a Political Idiot, in seguito tradotto ed edito in tutto il mondo. Questo suo nuovo lavoro dal titolo “Nefertiti. L’amore di una regina eretica nell’antico Egitto” (visiona il booktrailer) è un romanzo storico molto originale, che narra, in ottica ben moderna, la vita della regina egiziana Nefertiti, in una chiave che potremmo definire femminista-esistenzialista.