La corsa selvatica di Riccardo Coltri in Demo eBook

Da oggi è disponibile in dowload gratuito, dal sito di Edizioni XII, la versione Demo eBook de La corsa selvatica, di Riccardo Coltri, contenente i primi tre capitoli dell’episodio conclusivo del romanzo e l’appendice del libro: Caccia Selvaggia, di Dario Spada e altri ricchi contenuti extra: un’intervista di Matteo Poropat all’autore, e i due articoli I cani infernali, dell’autore, e l’uomo-cane del duomo di Verona, di Daniele Bonfanti.
Nel 1878, sulla carta, i soldati e gli investigatori dell’U.I., l’Ufficio Informazioni dello Stato Maggiore del Regio Esercito, addetti al controllo delle frontiere e alla sicurezza interna, non esistono più da anni. Eppure uno strano corteo si muove nella neve, galoppando verso la caserma doganale di contrada San Francesco, sulle Sine, i monti tra il Regno d’Italia e il Tirolo.
Lassù si sono verificati episodi di contrabbando e caccia di frodo, ma non è questo che interessa al gruppo di investigatori composto da sensitivi, ex soldati, esperti di sovranormale.
Qualcosa è arrivato, nelle vecchie contrade di pietra, e gli stregoni di tutto il Regno lo sanno e lo cercano perché convinti di trarne potere. Uno strano fenomeno che, forse nato proprio su quelle montagne, si è mosso, ha strisciato nell’oscurità, fino al lago. E là si sta facendo sempre più forte.
La sezione speciale dell’Esercito inizia la ricerca.
Tuttavia non è ancora certo chi sarà il cacciatore e chi la preda.

La versione integrale del testo è stata pubblicata il 21 novembre scorso ed è disponibile in libreria: http://xii-online.com/riccardo-coltri-la-corsa-selvatica

Riccardo Coltri è interprete di un genere a cavallo tra fantastico e horror, che attinge nel profondo del folclore e delle leggende alpine e mediterranee in una miscela personalissima e affascinante, portandoci verso un tempo e un mondo che potrebbero esistere (e forse sono esistiti) giusto fuori dalla porta di casa nostra; scrittura elegante, cattiveria, e una reale capacità di inquietare il lettore completano il quadro di uno degli autori nostrani più interessanti.
Oltre a molti racconti su diverse riviste e antologie, suoi sono il romanzo horror Non c’è mondo (2001, basato sulla leggenda di Giulietta e Romeo) e Zeferina (2007, fantasy ambientato nel Regno d’Italia, riedito in versione ampliata nel 2009).

Il Demo ebook può essere scaricato gratuitamente da questo indirizzo.

Per ulteriori informazioni si veda la notizia ufficiale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...