Esce Livello Scarlatto – Cult Movies dell’Horror italiano

livello_scarlatto_239x330

L’editore digitale Mezzotins Ebook prosegue il suo viaggio nell’horror d’autore. Dopo la narrativa de L’Incubatrice di Paolo D’Orazio, Black Tea di Samuel Marolla e Protocollo Stonehenge del duo horror Danilo Arona & Edoardo Rosati, la casa editrice romana si sposta verso la saggistica e l’approfondimento con Livello Scarlatto – Cult Movies dell’Horror Italiano di Antonio Tentori.

Un saggio/reference book dedicato al cinema horror italiano, una selezione di oltre 70 film. Singole schede per ogni opera con trama, commento e informazioni. Un suggestivo itinerario attraverso il cinema italiano dell’orrore in tutte le sue variazioni. Dalla personale scelta di Tentori, Livello Scarlatto presenta film divenuti di culto, emerge un mondo visionario e delirante, un genere importante che continua a
influenzare il cinema di altri Paesi. L’opera segna l’esordio della collana Riflessi (dedicata a saggistica su cinema e letteratura), diretta da Danilo Arona.

Livello Scarlatto racconta il cinema italiano dell’orrore attraversandone visionarietà, terrori sovrannaturali, paure metafisiche, orrori lovecraftiani, splatter e atrocità, poesia crepuscolare, apologhi sociali, erotismo perverso, humour nero e comicità demenziale. E poi i personaggi: streghe, vampiri, fantasmi, mad doctors, licantropi e lupe mannare, sadici carnefici, zombi e cannibali, indemoniate e anticristi, demoni e spettri. Accanto ai maestri riconosciuti del genere (Mario Bava, Freda, Margheriti, Argento, Fulci, Massaccesi, Lamberto Bava, Soavi) sono segnalate opere di autori solitamente non legati al genere (Avati, Cozzi, Dallamano, Landi, Majano), registi specializzati nei vari filoni del cinema italiano (De Martino, Mattei, Fragasso, Di Silvestro, Batzella, Garrone, Andrea Bianchi, Marino Girolami), e cineasti emergenti (Albanesi, Zuccon). Altri autori, invece, appartengono più strettamente al gotico (Ferroni, Pupillo, Polselli, Caiano, Mastrocinque, Heusch) o al cannibalico (Deodato).

Il libro, che contiene una prefazione di Sergio Stivaletti, l’introduzione di Danilo Arona, illustrazione di copertina di Vincent Chong e due illustrazioni interne di Daniele Serraè disponibile dal 30 settembre in tutti gli estore e sul sito di Mezzotints Ebook al prezzo di €€ 2,99, e in prevendita fino al 29 settembre, sul solo store di Mezzotints, a € 2,49.

L’autore
: Antonio Tentori. Ha scritto sceneggiature per Fulci, Argento, Massaccesi, Mattei, Stivaletti, Pastore, Tagliavini. Ha divulgato il cinema italiano di genere attraverso numerosi libri, scritti con l’amico Antonio Bruschini. Ha pubblicato racconti in antologie noir e horror (Stampa Alternativa, Mondadori, Bietti, Cut Up).

Per ulteriori informazioni e booktrailer si veda la pagina dedicata sul sito di Mezzotints Ebook : http://www.mezzotints.it/scarlatto.html

Advertisements

Esce La Zona Morta n. 18

copertina 18

LA ZONA MORTA.IT presenta LA ZONA MORTA MAGAZINE, RIVISTA TRIMESTRALE DI HORROR, FANTASCIENZA, FANTASY, MYSTERO E TUTTO CIO’ CHE E’ FANTASTICO, NELLA MIGLIORE TRADIZIONE DELLA ZONA MORTA.

 È USCITO

IL NUMERO 18

 Il sommario:

  • INTERVISTA A MICHAEL BISHOP;
  • 35 ANNI CON GOLDRAKE;
  • ALIENI AMICI E NEMICI NELLA CINEMATOGRAFIA
  • DEGLI ANNI CINQUANTA, SESSANTA E OLTRE;
  • G.I. JOE: DI TUTTO E DI PIU’;
  • IL RITORNO DELLA CACCIATRICE DI SPIRITI…
  • E MOLTO ALTRO ANCORA!

 

DISPONIBILE SUL CIRCUITO LULU.COM: http://www.lulu.com/shop/davide-longoni/la-zona-morta-magazine-numero-18/paperback/product-21206187.html

MAGGIORI DETTAGLI SU: http://www.lazonamorta.it/lazonamorta2/?p=15002

Website

Facebook

Twitter

Google+

LinkedIn

PER INFO: longdav@libero.it

Altrisogni n. 5 scala la Top Ten

A05.Cover

Il numero 5 del magazine digitale in ebook multiformato Altrisogni – contenente tra l’altro, il racconto Fermata non prevista – è di recente balzato al 2° posto della classifica di vendita della rivista, posizionandosi subito dopo il n.1, tuttora saldamente al vertice della Top Ten.

Altrisogni 5 è inoltre entrato a buon diritto nella classifica dei 5 prodotti più venduti su http://www.dbooks.it, avendo scalato le varie posizioni sino al 2° posto… Per ora!