Il maggio dei libri

logo_bianco

Anche quest’anno, nonostante la difficile situazione economica, si celebra Il Maggio dei Libri. L’importante iniziativa, promossa sul territorio nazionale dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo in collaborazione con l’Associazione Italiana Editori, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, può inoltre contare sul sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Lanciata nel 2011 nell’intento di evidenziare l’importanza sociale della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile, la campagna ha avuto inizio il 23 aprile, in coincidenza con la Giornata mondiale UNESCO del libro e del diritto d’autore, e terminerà il 31 maggio.

Tre i temi prescelti quest’anno: Un libro ti accende, Cresci con noi e Leggere non è mai un pacco. Una terna di idee guida testuali, grafiche, ideali che vogliono evidenziare lo spirito della campagna, mettendo in luce l’importanza irrinunciabile del libro come mezzo per la crescita di ciascuno di noi. La lettura, lo sappiamo, può indicarci nuove chiavi di lettura della realtà.

L’edizione 2014 si caratterizza in particolare per la trasversalità delle varie iniziative, allo scopo dichiarato di far evadere i libri dai loro contesti abituali: oltre a scuole, circoli, parchi e associazioni culturali, uffici postali, supermercati, treni e ristoranti (grazie a un accordo con Poste Italiane, Unicoop Tirreno, Librerie Coop, Italo Treno, Eataly, Librerie Feltrinelli e il
portale di viaggi trivago). Se si riuscirà a conquistare nuovi lettori in ambiti considerati forse a torto distanti dal mondo della cultura, noi di Graphomania non potremo che esserne felici.

Riferimento imprescindibile per i vari eventi è il sito ufficiale della campagna: www.ilmaggiodeilibri.it, contenente la mappa particolareggiata degli appuntamenti regione per regione nonchè immagini e comunicati stampa ufficiali. Non manca, per i lettori più tecnologici, la possibilità di utilizzare le app gratuite per smartphone, compatibili per i sistemi operativi Android e iOS.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...