Album da salvare: 3) Weekend in London, George Benson


Altro album da salvare assolutamente dall’eventuale, aborrito oblio è un disco dal vivo del mitico George Benson, uscito a metà novembre.

Registrato durante un evento per pochi fortunati al Ronnie Scott’s Jazz Club — erano presenti solo 250 persone — mostra il celebre chitarrista-cantante in grandissima forma.

Arrangiamenti, band e registrazione sono di qualità stellare, ovviamente.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...