USA: Crollo di un’economia/5

WASHINGTON – Con una mossa senza precedenti, la Fed evita in extremis il fallimento di AIG, accordandole un finanziamento da 85 miliardi di dollari. Il piano di salvataggio, orchestrato ancora una volta da Banca centrale, Tesoro e appoggiato dal presidente George W.Bush, prevede inoltre che il colosso assicurativo passi sotto il controllo del Governo: una decisione storica visto che, a differenza di Fannie Mae e Freddie Mac, AIG non è neanche regolata dal governo federale.

(via Herald Tribune)

Barclays invece rileverà le attività nord americane di investment banking e capital market di Lehman Brothers. Lo annuncia Barclays in una nota, precisando che l’accordo raggiunto con Lehman prevede anche l’acquisto del quartier generale della banca d’affari a New York. «La proposta acquisizione delle attività nord americane di investment banking e capital market di Lehman Brothers accelera l’esecuzione della nostra strategia di diversificazione geografica e di attività», commenta l’amministratore delegato del gruppo Barclays, John Varley.

(via Messaggero)

Annunci