SOLOLIBRI.net recensisce SOLO IL MARE INTORNO

screenshot-sololibri-net

SOLOLIBRI.net ha recensito Solo il mare intorno. E l’ha fatto con la consueta grande attenzione, analizzandone i contenuti e cogliendo puntualmente i tanti rimandi, omaggi e citazioni disseminati subdolamente tra le pagine del libro firmato dal trio Arona/Marenzana/Milani.

Insomma, è una di quelle recensioni che fanno davvero bene al nostro corazòn espinado, specialmente in questi tempi di librerie che chiudono, autori in affanno e lettori in fuga…

Per non parlare dell’appello dei 600 docenti universitari per salvare la nostra lingua: oltre alle croniche mancanze del nostro sistema scolastico, un dato emerge con rilevanza sempre più preoccupante, l’abbandono della lettura. Il fenomeno è ormai consolidato, e se nel caso della denuncia dei professori universitari si fa riferimento ai giovani, non è che con l’avanzare dell’età la situazione migliori poi granché…

Se non ci fosse il famigerato zoccolo duro del lettore irriducibile, credo che assisteremmo a una moria – non quella delle vacche del grande Totò – di autori ed editori perfino più grave.

Advertisements

Nero Press a Stranimondi 2016!

unnamed

Nero Press Edizioni torna a Stranimondi, il festival del libro fantastico di Milano. Se ti piace la fantascienza, il fantasy, l’horror e il weird, non puoi mancare! Soprattutto se apprezzi i libri “strani” e “neri” pubblicati da N.P.E. Il 15 e il 16 ottobre saranno due giorni di STRANI LIBRI e STRANI INCONTRI con ospiti di punta della letteratura mondiale. Al nostro stand, il C2, troverai anche le ultime uscite: I RACCONTI DEL SANGUE E DELL’ACQUA di Daniele Picciuti, ed EZEKIEL KING (Volume 1) – LA NATURA DELLA BESTIA, di Bernie Gonzalez.

Domenica 16, dalle ore 12:30, verrà presentato SOLO IL MARE INTORNO, di Danilo AronaAngelo Marenzana Luigi Milani. Gli autori raccontano tre storie horror ambientate su isole avvolte dal mistero, bagnate da un mare di sangue. Saranno presenti Danilo Arona e Angelo Marenzana

Alcuni incontri e dibattiti sono a pagamento, ma questa presentazione è gratuita, così come l’ingresso alla fiera. Non avete scuse per non passare allo stand, anche solo per un saluto! Troverete Alberto Cattaneo e Simona Focetola, e alcuni autori come i già confermati Matteo Bertone e Alberto BüchiSegui l’evento facebook!

La UESM Casa dei Giochi (Via Sant’Uguzzone, 8 – Milano) può essere facilmente raggiunta con la Metro rossa (linea 1) fermata Villa San Giovanni, o col l’autobus 81 e 51.

Appuntamento dunque a STRANIMONDI: STRANI LIBRI e STRANI INCONTRI, a Milano il 15 e 16 ottobre 2016.

Anteprima: Solo il mare intorno

Solo il mare intorno cover

Girano storie sui mari del mondo. Isole fantasma, isole sognate. Oppure isole autentiche, dimora di antiche leggende e misteri. Le raccontano marinai e pescatori quando le imbarcazioni sostano in rada.

Le raccontano (o le sognano) quando cala il buio. È il gotico marino, un altrove perturbante che pochi scrittori riescono a delineare cogliendone una delle sue essenze: quella dell’isola come luogo chiuso. Perché persino il mare può diventare una prigione senza scampo.

E i sogni, come gli incubi, sono non-luoghi dai quali non si può uscire se non con un salto dimensionale, o con una fuga disperata attraverso un mare che non perdona.

(a breve in libreria per i tipi di Nero Press Edizioni)

Le maledizioni di Bassavilla

cover-bassavilla-197x300

Vi segnalo la recente uscita per i tipi di Delmiglio Editore de Le maledizioni di Bassavilla.

Si tratta di una raccolta di racconti “a tema”, accomunati dall’ambientazione – la misteriosa e inquietante Bassavilla del titolo – e dalla tensione narrativa che pervade tutti i testi presenti nel volume, composti ad hoc da una affiatata pattuglia di autori: 15, per la precisione.

Capitanati da Danilo Arona, Deus ex Machina di questa e di tante altre non meno avvincenti imprese letterarie, avrete la possibilità di leggere i racconti di Giorgio Bona, Marco Caudullo, Lorenzo Crescentini, Giuliano Fiocco, Angelo Marenzana, Robert Mass, Rossana Massa, Gigi Musolino, Fabio Novel, Stefano Pastor, Claudia Salvatori, Raffaele Serafini, Fabrizio Vercelli e del vostro Luigi Milani.

Per usare le parole del “Maestro Oscuro” Arona:

Bassavilla è stata costruita su una Sincronica Maggiore, una delle più potenti linee di scorrimento, e molti dei suoi abitanti vedono fantasmi e prevedono catastrofi. È una specie di talismano che pulsa in un certo modo. Sotto è piena di gallerie che conducono in strani posti con strani altari. Da quelle parti viaggiano le idee…
La pretesa mitologia di Bassavilla fa riferimento a un tòpos più che classico della letteratura fantastica: il villaggio maledetto; il (relativamente) piccolo paese dove il Male ha deciso di scatenarsi; gli abitanti strani che si conoscono tutti e guardano storto lo sfigato viandante

Esce Protocollo Stonehenge, il primo medical ghost thriller

È uscito qualche giorno fa, direttamente in ebook multiformato per i tipi di Mezzotints Ebook, Protocollo Stonehenge, un romanzo inedito, capostipite di un nuovo genere letterario, il “medical ghost thriller”. Ne sono autori due veri e propri maestri di genere, Danilo Arona e Edoardo Rosati.

Si tratta di una storia angosciante, un mix accorto di leggende, archeo-misteri, medicina ectenica e parapsicologia. Una domanda inquietante aleggia: se una maledizione dall’altro mondo si trasforma in una malattia di questo mondo, chi potrà mai guarirti?

Le risposte sono nascoste nelle pagine di Protocollo Stonehenge, nei segreti del sito megalitico e degli arcani procedimenti della medicina ectenica, negli armadi di un laboratorio sotterraneo e sull’asfalto di autostrade in fiamme, possedute da spettrali presenze. Una per tutte, la misteriosa Melissa. Last but not least, il romanzo si avvale della prefazione di Alan D. Altieri.

La trama del libro

Italia. Padova. Una maledizione invisibile sta collezionando una sfilza di vittime. Giovani donne che muoiono nel sonno con le ossa fratturate in maniera sempre identica. Ma nessuno s’è accorto di questa catena di decessi. Nessuno collega le morti, che sembrano verificarsi una volta all’anno: tutte di 29 dicembre, alle 5,30 circa. Nessuno, tranne un giovane universitario di Padova, laureando in Medicina, che ha visto morire proprio in quell’assurdo modo la sorella. Il filo rosso che connette le diverse morti potrebbe chiamarsi Sindrome di Melissa, una realtà clinica misconosciuta, descritta per la prima volta da un medico italiano in pensione. Il giovane non esita a mettersi in contatto con lui, scoprendo che la filiera dei decessi ha avuto inizio nel 1999, quando il medico soccorse una ragazza albanese, senza documenti e ribattezzata “Melissa”, investita sul tratto iniziale dell’autostrada Bologna- Padova. La sequenza sta continuando a uccidere… Qualcosa di maligno sembra trasmettersi da quel pezzo nebbioso di autostrada, sporcato dal sangue innocente di una ragazza. Siamo a dicembre, e la prossima vittima potrebbe essere proprio la fidanzata del giovane, tormentata, in quei giorni
prenatalizi, da una serie di violenti sogni premonitori. Scatta una spasmodica corsa contro il tempo. La soluzione per spezzare la sindrome?
Una “terapia” non di questo mondo. Che verrà attuata da un neurochirurgo di Bologna. Nel cui ambulatorio sotterraneo, nascosto al mondo, pratica la sconvolgente Medicina Ectenica, figlia dell’arte sanatrice coltivata dai druidi di Stonehenge. L’unica che guarisce.
Non solo i vivi. Ma anche le anime senza pace dei morti.

Protocollo Stonehenge di Danilo Arona e Edoardo Rosati
Prefazione di Alan D. Altieri
Illustrazione di copertina di Ben Baldwin
Mezzotints Ebook – Collana Buio
Formato ebook (epub, mobi)
Pagine: 165 – Lingua: Italiano
ISBN epub: 9788898479009
ISBN mobi: 9788898479016
Prezzo di copertina: € 2,99

La qualità, unica arma contro la crisi dell’editoria

Nero Press logo

Si ha sempre più la sensazione che in questo periodo di crisi, le uniche case editrici a tentare di controbattere alle oggettive difficoltà in cui versa il panorama editoriale di casa nostra, siano le piccole case editrici indipendenti, con proposte innovative e di qualità.

Esaminiamo ad esempio i programmi di fine inverno e inizio primavera, ricchi di novità, per l’associazione culturale Nero Cafè e il marchio editoriale Nero Press.

È stata appena presentata ufficialmente la prima edizione del Premio per la letteratura horror “John W. Polidori”, riservato a romanzi editi e racconti inediti: un progetto ambizioso, che intende offrire anche al panorama italiano di genere un riconoscimento di prestigio, sulle orme del celebre omologo americano, Bram Stoker award. Le selezioni si chiuderanno il 31 maggio. Sul portale http://nerocafe.net sono disponibili bando e tutte le informazioni in merito. Accedi alla notizia sul portale oppure Scarica il bando completo in pdf.

Sempre in tema concorsi e horror, è possibile inviare fino al 28 febbraio la propria sceneggiatura al premio dedicato alla scrittura per il cinema. Leggi la notizia sul portale oppure scarica il bando completo in pdf.

Per quando riguarda lo specifico delle novità librarie, è in uscita l’antologia I racconti del laboratorio, presentata da una madrina d’eccezione, la scrittrice Barbara BaraldiLeggi la notizia sul portale.

Diversi anche gli incontri con i lettori in programma: dal 22 al 24 febbraio Nero Press sarà a Cinisello Balsamo (MI) al festival “Tra le righe” dedicato alla piccola e media editoria indipendente, con le presentazioni dell’antologia I racconti del laboratorio (sabato ore 18.00, interverranno alcuni degli autori coinvolti) e L’autunno di Montebuio, di Danilo Arona e Micol Des Gouges, alla presenza degli autori (domenica, ore 17.30). Poi il 3 marzo a Roma (Festival Esoterika), il 23 e il 24 marzo al Buk di Modena, e dal 12 al 14 aprile al Festival Dieci Lune a Napoli. Anche per questi eventi sono previsti incontri con gli autori.

Per maggiori dettagli, orari e aggiornamenti fare riferimento al portale.

Il Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection

È online sul Posto Nero la 1° parte del Viaggio V della Queen Anne’s Resurrection.

Il tema? “Gli Abissi e il Kraken”, con racconti inediti e tematici di Allyson Bird, Danilo Arona, Scott Nicholson e Al Custerlina, una illustrazione inedita di Daniele Serra e il nuovo numero della rubrica Ocracoke Cemetery di Daniele Bonfanti.

http://postonero.blogspot.com/2011/12/queen-annes-resurrection-viaggio-v-gli.html

La 2° parte darà online giovedì 15 dicembre, non perdetela!