eBook: decolla il mercato?

Leggo sul sito di Simplicissimus che le vendite degli eBook nel primo trimestre del 2010 avrebbero già generato un  giro d’affaripari a 91 milioni di dollari.

D’altro canto, l’hardware – tra l’iPad e il nuovo iPhone di Mamma Apple ed e-reader di vari tipi e marche – sta diffondendosi a macchia d’olio: un po’ di software, magari sotto forma di libri, vorremo pure installarlo, no?  😉

Speriamo proprio che il mercato del libro digitale prenda piede anche da noi.

Annunci

New Hippy = Business Plan?

Gli Hippy sono tornati, e non potrei esserne più felice. Vivono ancora in California, accarezzano sogni di Peace&Love come i loro progenitori.

Ma tra una nota di chitarra – griffata “simil hippy” – e l’esibizione orgogliosa e divertita di adorabili abiti sgargianti, in puro stile Flowers People, qualche nota stonata si avverte.

Come riferisce puntualmente Georg Diez, “[…] essere hippy oggi significa conciliare il giusto con il piacere di vivere, sfruttare il capitalismo più che combatterlo.”

Insomma, banalizzando: fate l’amore, non fate la guerra, ma cercate anche di guadagnare un bel po’ di denaro. I sogni sono più colorati, quando si tingono del verde dei dollari.

Topanga Canyon, photo © Grant Fleming