La corsa selvatica di Riccardo Coltri in Demo eBook

Da oggi è disponibile in dowload gratuito, dal sito di Edizioni XII, la versione Demo eBook de La corsa selvatica, di Riccardo Coltri, contenente i primi tre capitoli dell’episodio conclusivo del romanzo e l’appendice del libro: Caccia Selvaggia, di Dario Spada e altri ricchi contenuti extra: un’intervista di Matteo Poropat all’autore, e i due articoli I cani infernali, dell’autore, e l’uomo-cane del duomo di Verona, di Daniele Bonfanti.
Continua a leggere

Miti, leggende e folclore italiani, tra romanzo e realtà: ad Asso, 11 dicembre, ore 21

Un appuntamento davvero imperdibile nella suggestiva cornice di Asso, nel cuore del Triangolo Lariano.

Per l’11 dicembre alle ore 21, presso la Biblioteca Comunale Ivano Ferrarini in Piazza Mazzini, segnalo un incontro molto interessante – sotto il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Asso – con il romanziere Riccardo Coltri e il saggista Dario Spada, dal titolo Miti, leggende e folclore italiani, tra romanzo e realtà.

Si discuterà in compagnia dei due autorevoli scrittori, ampiamente e in maniera approfondita, di leggende, creature mitiche, tradizioni magiche della nostra terra, dalle Alpi al Mediterraneo; cercando di scorgere dove stia il sempre estremamente labile confine tra realtà e fantasia.

A moderare l’incontro sarà Daniele Bonfanti. E sarà l’occasione perfetta per presentare, in prima nazionale, il nuovo affascinante romanzo di Riccardo Coltri, La corsa selvatica, uscito il 21 novembre nella nostra collana Eclissi.

Visualizza la locandina grande di Miti, leggende e folclore italiani, tra romanzo e realtà >>

Vai alla scheda di La corsa selvatica >>

Vedi la GoogleMap >>

Edizioni XII annuncia La corsa selvatica, di Riccardo Coltri

Un altro nome importante della narrativa fantastica e horror italiana si unisce alle schiere di Edizioni XII: stiamo parlando di Riccardo Coltri, che verrà pubblicato in Eclissi a novembre 2009 con La corsa selvatica.

Una masnada infernale, un antico corteo di demoni che si muovono nel buio: una storia di stregoni, di belve, di contagi. Coltri è interprete di un dark fantasy maturo, che attinge nel profondo del folclore e delle leggende alpine e mediterranee in una miscela originale e affascinante, portandoci verso un tempo e un mondo che potrebbero esistere (e forse sono esistiti) giusto fuori dalla porta di casa nostra; scrittura elegante, cattiveria, e una reale capacità di inquietare il lettore completano il quadro di uno degli autori di fantasy nostrani più interessanti.