Quella volta che Elvis Presley ottenne il distintivo FBI

Elvis with Nixon

Ho la piacevole sensazione che la lettura di La notte che uccisi Jimi Morrison, volume di recente pubblicato da Dunwich Edizioni, abbia solleticato la penna graffiante del buon Giuseppe Iannozzi.

Lo scatenato scrittore ha infatti pubblicato sul suo blog un racconto che ha per protagonista un certo Elvis, nelle inaspettate vesti di un agente FBI.  L’avventura immaginata dall’autore, narrata come sempre con piglio ironico e verve irresistibile, può sembrare incredibile, eppure lo spunto iniziale è assolutamente reale, come testimoniato dalla fotografia che potete ammirare in apertura.

A volte dissacrare può voler dire amare, non se ne abbiano a male i tanti fan del grande Elvis…

(image copyright: The Guardian)