Addio a Richard Wright

Due anni dopo la morte di Syd Barrett, è scomparso Richard Wright, uno dei padri del Rock psichedelico e progressive, forse il membro più schivo dei mitici Pink Floyd. Le sue tastiere costituivano l’ideale tappeto sonoro per le complesse costruzioni musicali di David Gilmour e Roger Waters. The Division Bell, ultimo album in studio dei Pink Floyd, è un disco indissolubilmente legato all’arte di Wright, che compose vari brani per l’album.

Ci mancherai, Rick.

Annunci